Primagaz, InVivo e Cryo Pur si stanno mobilitando per sviluppare la filiera bio-GNL carburante in Francia

MARZO 2019

Primagaz, attore storico della distribuzione di energia fuori rete e pioniere della distribuzione del GNL carburante in Francia, InVivo, il principale gruppo cooperativo agricolo francese, e Cryo Pur, un fornitore innovativo specializzato nella liquefazione di biogas, hanno unito le loro forze per rispondere alle domande delle autorità pubbliche sulla creazione di un sistema di supporto per il biometano carburante utilizzato direttamente da autobus e mezzi pesanti.

Questo studio è stato condotto dalla società indipendente di consulenza in strategia dedicato alla transizione energetica e ambientale Enea Consulting, e sostenuta dalle associazioni rappresentative della filiera: ATTEE Club Biogaz, Il Consorzio delle Energie Rinnovabili (Syndicat des Energies Renouvelables: SER) e l’Associazione Francese del Gas Naturale per Veicolo (AFGNV).

Lo studio dimostra che il bio-GNL carburante è una soluzione, già da oggi, disponibile per soddisfare la necessità urgente di decarbonizzazione del settore autotrazione pesante riducendo le emissioni di gas serra del 88% rispetto all’uso del gasolio. La filiera del bio-GNL, complementare alla filiera di immissione di biometano nelle reti di gas naturale, consente l’utilizzo di fonte di residui da metanizzare disponibili nelle zone rurali lontane dalle reti, e di indirizzare direttamente l’uso del biometano verso il principale settore che ne ha bisogno per la sua transizione: il trasporto stradale.

Link allo studio (in francese) :

http://www.enea-consulting.com/developper-une-filiere-francaise-bio-gnl-carburant-pour-decarboner-les-transports/

A leggere anche