Prima mondiale : Cryo Pur conferma il successo della prima unità di bio-GNL agricolo da Greenville Energy

MAGGIO 2018

Da quando è stato avviato con successo nel gennaio 2018, la prima unità commerciale Cryo Pur produce in continuo bio-GNL presso il sito di Greenville Energy in Irlanda del Nord.

Cryo Pur conferma quindi il successo del primo impianto al mondo in un’azienda agricola per la produzione di biometano liquido. Con una capacità di 3 tonnellate al giorno di GNL (300 Nm3/h di biogas grezzo), l’impianto fornisce alle industrie locali energia rinnovabile e immagazzinabile; particolarmente virtuosa perché prodotta da rifiuti organici. Oltre alla sua efficienza nella produzione di bio-GNL, pur se di piccola scala, la tecnologia Cryo Pur consente anche la produzione di bio-CO2 liquida valorizzata come gas industriale, permettendo un aumento della redditività.

Secondo Denis Clodic, fondatore e presidente di Cryo Pur: “Il progetto Greenville Energy dimostra la capacità di Cryo Pur di fornire una soluzione commerciale che soddisfa i requisiti della produzione industriale di bio-GNL in particolare per il settore agricolo, dove finora non esisteva alcuna soluzione dedicata. Questo è un passo importante nello sviluppo del bio-GNL come soluzione per valorizzare i rifiuti organici e produrre energia e carburante pulito. “

Vedi il servizio video:

https://www.youtube.com/watch?v=0XsMsR85duU

A leggere anche